Sciare in sicurezza con il Green Pass

Dal 10 gennaio, per accedere agli impianti (di qualsiasi tipo – aperti o chiusi) sarà necessario il Green Pass RAFFORZATO (vaccinato o guarito) dai 12 anni di età in poi. Lo skipass, acquistabile online o presso i nostri punti vendita dovrà essere attivato giornalmente abbinandovi il Green Pass. Inoltre sarà necessario indossare una mascherina FFP2. Il numero di skipass non è contingentato, pertanto non è richiesta la prenotazione.

Gli impianti con veicoli chiusi viaggeranno al 80% della capienza. Tutti gli altri impianti al 100%.

Per accedere al Rifugio Faloria sarà necessario il Green Pass RAFFORZATO.

ACQUISTO

Acquista lo skipass online, presso l’Ufficio Skipass Cortina o presso le casse alla partenza degli impianti.

ATTIVAZIONE

Attivazione sul sito dolomitisuperski.com: abbina i dati personali (nome cognome, data di nascita e il numero dello skipass) al QR Code del Green Pass. Questo può essere caricato dalla fotocamera del telefonino, dai files in memoria oppure dal documento cartaceo.

Attivazione nell’app Dolomiti Superski: carica il Green Pass tramite QR code dalla galleria fotografica o dalla memoria del telefonino, e abbina il numero di Skipass memorizzato nell’apposita sezione dell’App. Con la stessa procedura si possono anche validare eventuali skipass di familiari associati all’interno della app Dolomiti Superski, sempre abbinando il Green pass al numero di skipass.

Attivazione presso i punti vendita: fai validare quotidianamente il codice QR presso i punti vendita skipass.

Per casi particolari chiediamo di presentarsi presso i punti vendita.

SCIA

L’attivazione dello skipass deve essere effettuata per ogni giornata sci. Una volta attivato lo skipass, l’accesso agli impianti di risalita è garantito per tutta la giornata senza ulteriori controlli.

GUARDA IL TUTORIAL

NOTA: per gli sciatori provenienti da paesi UE (Austria, Belgio, Bulgaria, Cechia, Cipro, Croazia, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Ungheria) e da paesi extra-UE con con sistema digitale compatibile (Albania, Andorra, Armenia, Capo Verde, El Salvador, Emirati Arabi Uniti, Georgia, Islanda, Isole FærØer, Israele, Libano, Liechtenstein, Macedonia del Nord, Marocco, Moldavia, Monaco, Montenegro, Norvegia, Nuova Zelanda, Panama, Regno Unito, San Marino, Serbia, Singapore, Svizzera, Taiwan, Thailandia, Togo, Tunisia, Turchia, Ucraina, Uruguay, Vaticano) sarà possibile esibire il QR code corrispondente al Green Pass.

Per tutti gli altri Paesi: sarà necessario esibire il certificato  di vaccinazione, non il certificato di guarigione o test eseguito all’estero.

ASSICURAZIONE SNOWCARE

Ricorda che dal 1° gennaio 2022 è obbligatoria la copertura assicurativa R.C.

PUOI RICHIEDERLA INSIEME AL TUO SKIPASS

ASSICURAZIONE SNOWCARE

Ricorda che dal 1° gennaio 2022 è obbligatoria la copertura assicurativa R.C.

PUOI RICHIEDERLA INSIEME AL TUO SKIPASS