15 APRILE 2024

Faloria S.p.A. annuncia il nuovo piano strategico 2024-2026

Il Consiglio di amministrazione di Faloria S.p.A., società operativa nell’ambito degli impianti a fune a Cortina d’Ampezzo, ha annunciato oggi il suo nuovo piano strategico per il triennio 2024-2026.

Lo scorso 26 marzo, il piano strategico è stato approvato dal Consiglio di amministrazione e le relative Linee Guida Strategiche sono state esposte all’Assemblea dei Soci.

Il piano si focalizza su quattro obiettivi strategici e include una serie di iniziative mirate ad ottimizzare l’organizzazione della società ed ampliare l’offerta turistica nel territorio.

Faloria S.p.A. nasce nel 1939 con la realizzazione dei primi impianti sul Monte Faloria, area molto apprezzata per la facilità ad essere raggiunta dal centro di Cortina con un ampio rifugio che domina la vallata di Cortina. I 20 chilometri di piste si snodano tra i pendii del Monte Faloria e del Monte Cristallo, rappresentando oggi una delle località élite delle Dolomiti.

Piano strategico e i suoi principali pilastri

  • Mission: la nostra mission è offrire ai nostri ospiti un’esperienza di montagna indimenticabile e sostenibile a Cortina d’Ampezzo. Come custodi del nostro prezioso territorio, ci assumiamo la responsabilità di preservarlo per le generazioni future, promuovendo un turismo che rispetti e valorizzi la bellezza naturale delle Dolomiti.
  • Organizzazione: rafforzamento della governance aziendale, attraverso l'introduzione di un Operation Manager per massimizzare l'efficienza e l'offerta territoriale, in coerenza con gli obiettivi delineati nel Piano.
  • Consolidamento e diversificazione del business: potenziamento dell'offerta sciistica con progetti di miglioramento degli impianti e delle piste e diversificazione verso nuove opportunità per il turismo estivo, l'ospitalità e le attività per famiglie e bambini, con un focus sullo sviluppo del rifugio Faloria e dell'area circostante.
  • Sicurezza degli ospiti e dei lavoratori: mantenimento standard elevati a garanzia della sicurezza su piste e sentieri. Per i collaboratori, si prevedono corsi di formazione con l'obiettivo di migliorare le relazioni e la qualità dei servizi offerti.
  • Sinergia con altre realtà impiantistiche: miglioramento di collaborazioni durature con altri operatori degli impianti a fune e soggetti del territorio di Cortina d'Ampezzo nelle aree e figure dedicate a Sales & Marketing, Ufficio Tecnico, Gastronomia e Servizi Generali.
  • Obiettivi ESG: il pilastro trasversale del Piano Strategico individua i temi di sostenibilità con i quali il Consiglio di amministrazione intende affrontare il prossimo triennio con attenzione su:
    • Environmental: controllo erosione del territorio, attenta gestione idrica, consumo energetico rinnovabile.
    • Social: rafforzamento comunità, evitamento spopolamento della Valle, accrescimento competenze della forza lavoro.
    • Governance: stabilità della Governance, gestione dei rischi, trasparenza e responsabilità.

Principali target economici e finanziari della società:

  • Nelle previsioni del Piano, il target dei passaggi da Skipass ammonterà a poco più di 1.9M nel 2026, in crescita di circa il 5% in tre anni, consolidando ricavi caratteristici ad € ~6.5M nel 2026, con Tasso annuo di crescita composto CAGR 2023-2026 del 6%.
  • Sono previsti investimenti strutturali 2024-2026 pari a circa € 32 milioni per consolidare la Skiarea, sviluppare l’estate e ammodernare il rifugio.
  • Vi saranno ulteriori investimenti per potenziare la struttura organizzativa, le risorse umane e l’area Sales & Marketing ammontano a circa 250k/y.
  • Livelli target di fatturato ed EBITDA post investimenti saranno pari ad euro 11 Mln e 4,5 Mln.
  • Sono stati identificati dei KPI di controllo legati ad un mantenimento livelli soglia di PFN max 20 Mln e PFN/ EBITDA max 5x.

Il Presidente di Faloria, Alessandro Menardi ha dichiarato:

“Grazie al prezioso supporto di mm&a, una Advisory Firm che vanta una consolidata esperienza nel settore degli impianti a fune e turismo di montagna, siamo orgogliosi di annunciare il nostro nuovo Piano strategico 2024-2026. Insieme, lavoreremo per rafforzare la competitività di Faloria e per raggiungere nuovi traguardi di crescita. Questo strumento permetterà di allineare l'organizzazione aziendale agli obiettivi strategici della società, che si sono evoluti nel tempo e richiedono una struttura più moderna ed efficiente”.

Conclusione

Faloria S.p.A. è fiduciosa che il nuovo piano strategico 2024-2026 le permetterà di raggiungere i suoi ambiziosi obiettivi e di rafforzare la sua posizione nel territorio di Cortina d’Ampezzo.